Trattoria del Mercato -Chiavenna (SO)-

Prosegue la mia rubrica "Il Ristorante" e questa volta tocca alla "Trattoria del Mercato" ristorante-pizzeria a Chiavenna (SO)- quindi gioco in casa-.

Che dire??? Giovedì avevo organizzato con le mie amiche Jenny e Silvia un’uscita serale con pizzata annessa e la scelta del locale è caduta appunto sulla "Trattoria del Mercato" -scelta mia-

Mi piace rinchiudermi nel locale di Angela perchè si respira un’atmosfera di casa. Gli interni sono molto curati, pieni di cosine country molto carine. I tavoli sono apparecchiati in modo molto semplice e a volte si ha un pò la spiacevole idea che i coperti vengano buttati li tanto per.

Giovedì arriviamo nel locale e lo troviamo piuttosto affollato. Non c’è nessuno ad accoglierci, quindi ci facciamo strada da sole. Veniamo poi fatte accomodare in una tavolata da 8 senza che i coperti in più venissero tolti.

Una "cameriera" -palesemente inesperta- ci porta dopo 5 minuti le carte e dopo una brevissimo sguardo scegliamo le nostre pizze. Io e la Silvia prendiamo la Suvretta (pizza alle verdure) la Jenny invece prende la Badile (con speck zola e radicchio); molto carina l’idea di dare alle pizze il nome delle cime che circondano la mia zona.

Tra una chiacchierata e l’altra mi isolo a sprazzi dalle mie compagne pe rosservare l’andazzo del servizio. A random noto che:

- Ad un tavolo vengono servite delle insalate senza che il condimento fosse presente sul tavolo. Attesa: 5 minuti.

- La pizzaiola sforna 3 pizze, le mette sui piatti di portata, e si mette a chiacchierare beatamente lasciando le povere pizze a loro stesse -leggasi le pizze si raffreddano se non vengono servite subito- la "cameriera" arriva a prenderle dopo 5 minuti. ABOMINEVOLE.

- Vengono sbarazzati i tavoli lasciando sul tavolo il pane, il grana, il condimento ecc ecc, anche dopo il servizio del dessert.

- Arrivano le nostre pizze. Strabordano dal piatto di 10 cm buoni -diametro di 80 cm… ^^’- ma lo spessore era pari a quello di un foglio A4, ovvero 0,0001 millimetri. In ogni caso era discreta anche se è diventata subito fredda.

Finita la pizza, abbiamo atteso 20 minuti -della cameriera manco una traccia- prima che la pizzaiola si accorgesse di noi e ci portasse via i piatti, dicendoci però che per i dolci dovevamo aspettare la "cameriera" che sarebbe arrivata. Ok quindi niente dolce, perchè dopo altri 10 minuti ho dovuto fare cenno per farci servire almeno i caffè…

Dopo un bel pò di spetegules intorno alle 22.30 leviamo le tende.

Costo forfettario: 12 euro a testa.

Che dire???

GIUDIZIO PERSONALE: 5,5/10

 Io alla Trattoria ci tornerò perchè ripeto l’ambiente mi piace. Però se dovessi essere obiettiva il mio voto dovrebbe essere ancora più basso. Mi dispiace TT_________TT. Spero che la prossima volta il mio giudizio potrà cambiare e prendere una svolta positiva.

Trattoria del Mercato
Via Pedretti, 32-36

23022 Chiavenna (SO)
telefono +39 0343 37267
email info@trattoriadelmercato.com

sito Internet: http://www.trattoriadelmercato.com/

 

 

 

TAGS